Traduzioni anno 2013

Keep calm e bevici su

KeepCalm1“Nella vittoria stappi lo champagne, nella sconfitta ne hai bisogno.” (Napoleone Bonaparte). “Cosa non cura il whisky non può essere curato.” (Proverbio irlandese). “Il problema con alcune persone è che quando non sono ubriache, sono sobrie.” (W.B.Yeats). Un piccolo libro da sorseggiare in questi tempi difficili! Per ciascuna pagina, una riflessione, una frase celebre, un consiglio da leggere e rileggere. Per capire che in fondo la saggezza la si può trovare… proprio in fondo al bicchiere!

Giò (di Helen Brown)
BrownCome si può affrontare tutto insieme l’organizzazione del matrimonio di un figlio, una fosca diagnosi e una figlia che lascia tutto per andare nello Sri Lanka a farsi monaca buddhista? Prendendo un gattino imperioso e molto impegnativo. Perlomeno questo è ciò che fa Helen. Dopo la morte del precedente gatto di casa, Cleo, che aveva protetto la famiglia in un altro periodo doloroso, Helen aveva giurato che non avrebbe mai più avuto un felino. Ma, come le diceva sua madre, non conviene mai[…] GUARDA IL BOOKTRAILER

I sì che aiutano a crescere. Regalate le ali ai vostri figli (di Skenazy Lenore)
copSi fa presto a dire mamma… Sembra che il vecchi adagio “di mamma ce n’è una sola” sia assolutamente da rivedere. Dopo la Mamma Tigre, severa e inflessibile, la Mamma Cocker superaffettuosa e coccolona, ecco arrivare la “Peggior Mamma d’America”. Così è stata definita Lenore Skenazy per aver permesso al suo bambino di nove anni di viaggiare da solo nella metropolitana di New York. Prendendo spunto da questo accadimento, Lenore si è fatta portabandiera di un’educazione “Free Range Kids”. Dopo aver scritto su diversi quotidiani e aver partecipato a molte trasmissioni televisive, Lenore ha aperto un blog. Ed è proprio da questo blog che Lenore sostiene con fermezza che il vero danno è rappresentato dall’iper apprensività dei genitori. Infaticabile sostenitrice di un’educazione che lasci i bambini liberi di provare e sperimentare, l’autrice si scaglia contro tutti coloro che soffocano i propri figli impedendo loro di diventare adulti maturi e indipendenti. L’ultimo punto del suo decalogo recita: bisogna dare ai propri figli “radici e ali”. Non solo quindi radici.

Keep calm per mamme

41-RiA2IbmLUn piccolo libro per tutte le mamme! Per ciascuna pagina, una riflessione, una frase celebre, un consiglio da leggere e rileggere. È indubitabile che fare la mamma sia il mestiere migliore del mondo ma è al tempo stesso indubitabile che ci siano giornate in cui si vorrebbe letteralmente sparire! Giornate in cui ci si sente stanche e i bambini sono ingestibili. Questo libricino contiene massime e suggerimenti per sorriderci su come solo una mamma riesce a fare.

Falli a pezzi (di Humfrey Hunter)

566-3232-3_628d32e8951a633929f25438fe141de5Cosa si fa per capire come funziona un aggeggio? Semplice, si smonta. Perché non farlo anche con gli uomini? Un pezzo alla volta, forse si riesce a venire a capo di questi esseri complicati, che per farci sentire in colpa si spacciano come semplici, appena sopra gli organismi monocellulari. Finalmente un rappresentante della specie lo riconosce. Gli uomini sono complicati, fanno i duri ma vanno in pezzi per niente, sono infedeli e sempre in cerca di avventura ma la cosa a cui danno più valore[…]

Le lezioni di madame Chic (di Jennifer L. Scott)
566-3181-4_398e60f036ec656d650983eebd16deddLa prima cosa che ha imparato Jennifer dalla sua permanenza a Parigi non è solo che, come si sa, le francesi non ingrassano, ma anche che lo fanno spassandosela un mondo. La seconda è che non basta annodarsi una sciarpa di seta al collo e tagliarsi i capelli a caschetto per avere un’allure francese. Per emanare classe ed eleganza bisogna comportarsi come se una parigina doc dell’arrondissement più chic di Parigi, che una tuta da casa non l’ha mai posseduta, e men che meno indossata, ti[…]

Il bacio del deserto (di Maisey Yates)

IL-BACIO-DEL-DESERTO_cover_bigIsabella era sicura di tre cose:
1) Non aveva alcuna intenzione di sposare lo sceicco a cui era stata promessa.
2) Nello straniero bello e tenebroso che aveva il compito di riportarla nel deserto, c’era qualcosa in più di quanto trasparisse dal suo sguardo fiero ma impenetrabile.
3) Dopo aver baciato le sue labbra, non sarebbe stata più la stessa…
La magia del deserto, per fortuna, viene in suo soccorso, sconvolgendo i suoi piani, e non solo quelli.