Tag

,

…in inglese.

Da novembre, una nuova rubrica: Dieci parole nuove.
Cosa significa? Che in questi post elencherò le dieci parole/espressioni italiane o inglesi che ho trovato e ritrovato nel corso delle mie letture. Ecco quelle di oggi.

Below stairs: vivere below stairs significa appartenere al ceto inferiore, come servitori e domestici che, un tempo, nelle residenze nobiliari, vivevano appunto nei piani bassi e gli aristocratici al primo piano o piano nobile.

Fridge Mountain: no, niente panorami balsamici e distese di neve sulla fridge mountain. Trattasi più prosaicamente di una discarica di frigoriferi.

candeloraIf Candlemas Day is bright and clear, there’ll be two winters in the year: proverbio meteorologico secondo il quale, se nel giorno della Candelora (2 febbraio) il tempo è bello, l’inverno durerà il doppio. In realtà di questo detto esistono forme simili e contraddittorie. Per esempio: “If Candlemas Day be fair and bright, winter will have another fight. If Candlemas Day bring clouds and rain, winter is gone and won’t come again”. Ma in dialetto si dice: “Madonna della Candelora, dell’inverno sèmo fòra, ma se piove o tira vento, de l’inverno semo ancora ‘rento”. Insomma, proprio come per le previsioni televisive, anche con i proverbi non si è mai sicuri di nulla.

Gobbledugook: termine coniato da un politico texano negli anni ’40 per indicare i discorsi incomprensibili dei colleghi. Il nostro “politichese”, insomma e tutti i suoi derivati.

Myth: un classico false friend. Non significa infatti “mito” nel senso positivo del termine quanto un’idea fasulla a cui tutti credono. Una diceria, più che altro. Per tradurre il termine “mito” italiano con l’accezione positiva che intendiamo noi, allora si usa legend.

Once in a blue moon: una volta ogni morte di papa.luna-blu

Period drama: un’opera ambientata di solito nel XVII o XVIII secolo.

Quote, unquote: il corrispettivo stampato delle virgolette fatte in aria con le dita. Tipico del discorso diretto, quando un personaggio vuole mostrare le virgolette come se fossero visibili. Un esempio: everybody thinks I’m quote unquote “successful”.

stiffStiff upper lip: to keep a stiff upper lip significa farsi forza, resistere alle avversità. Con l’andare del tempo l’espressione però è stata usata sempre più per indicare gli inglesi rigidi e un po’ snob dell’era vittoriana, periodo nel quale si inculcava la disciplina e il senso dell’onore negli studenti attraverso sport competitivi e punizioni corporali.

Wear a suit and tie: in giacca e cravatta. Da notare che “suit and tie” qui forma un tutt’uno. Non si dice “wear A suit and A tie”.

Vi sono piaciute queste espressioni? Le conoscevate?